lunedì 14 febbraio 2011

In merito al convegno sul petrolio del 18 febbraio a Chieti. Precisazioni di WWF e di Legambiente

CHIETI - In merito alle notizie di stampa riguardanti la partecipazione del WWF e di Legambiente al Convegno “Idrocarburi in Abruzzo: conoscenza, territorio, impresa e lavoro”, organizzato per il 18 febbraio a Chieti, si precisa quanto segue.


Le due associazioni hanno da tempo comunicato al Prof. Rainone che non parteciperanno al convegno che è stato organizzato in modo da non consentire un confronto paritario.

Alle tre relazioni iniziali, tutte affidate a soggetti favorevoli alle estrazioni petrolifere, seguirebbe un dibattito con circa 20 invitati che avrebbero a malapena 5 minuti a testa per replicare.

WWF e Legambiente restano disponibili al confronto con chiunque, a condizione che questo si svolga in maniera utile, paritaria e costruttiva, così come ci si aspetta da un'istituzione come l'Università che è pagata con i soldi di tutti i cittadini.

Nessun commento: